Ragazzi, io sono convinto che bisogna crederci, bisogna correre il rischio di essere illusi, bisogna correre il rischio di passare per ingenui, ma bisogna crederci... E allora io continuo a credere a quella storia del mio amico che mi ha detto che in casa sua, di fronte al suo cane, gli è successa una magia così splendida, che per una cosa così è valsa la pena vivere...
-Luciano Ligabue-

sabato 16 febbraio 2008

Di Me Medesmo Meco (Mi vergogno)


Classe 1992: Michele G. Picozzi è nato a Roma, città dove vive e studia tentando di completare una qualche formazione umanistica.
Ha frequentato per due anni (2007 e 2008) il "laboratorio di scrittura creativa" del Professor Giuseppe Elio Ligotti. Ogni anno regala una diversa silloge di poesia ad amici, nemici, conoscenti, sconosciuti e a quanti non gliela chiedano: Roses in the Rain (2011-2013) è l'unica vagamente degna di nota, dopo le acerbe Amori, Spine, Peroni & Cine (2008) e Come il cielo quando curva (2009).

Sta lavorando a un romanzo e in testa ne ha già altri tre; ma le possibilità di pubblicare sono quelle che sono...
Oltre alla scrittura lavora o ha lavorato come rilegatore, dog-sitter, web-editor, PR, volantinatore, animatore di feste per bambini, contrabbandiere, facchino, cronista sportivo per un giornale online (con articoli esclusivamente sulla Roma) e in un servizio di catering.

Attualmente suona il citofono, canta sotto la doccia, sogna uno scudetto giallorosso e compie uno studio pratico sugli effetti positivi degli alcolici forti quando assunti attorno alle 14:30.

Con "La Pagliaccina"è tra i vincitori del Premio Internazionale "Mario Luzi" (2010) per la sezione "Poesia scuole".
Il 1° Luglio 2010 ha faticosamente dato la maturità: seccato con un lodevolissimo 59 cum laude (perchè, grazie al Mario Luzi, è stato considerato "Eccellenza scolastica") ha ripetuto l'anno con poca voglia e tanta noia. Attualmente pare sia iscritto a Lettere Moderne presso un' Università.

... Altrimenti lo si trova al bar, di solito con un libro in mano, occupato a comporre versi per donne impossibili; oppure intento nella ricerca di cui sopra.

Per quanti volessero contattarlo (Ammiratrici incluse; astenersi creditori): neopix92@yahoo.it

Twitter: @saintlamb26


4 commenti:

Fe&Fra ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
PiX ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
PiX ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.