Ragazzi, io sono convinto che bisogna crederci, bisogna correre il rischio di essere illusi, bisogna correre il rischio di passare per ingenui, ma bisogna crederci... E allora io continuo a credere a quella storia del mio amico che mi ha detto che in casa sua, di fronte al suo cane, gli è successa una magia così splendida, che per una cosa così è valsa la pena vivere...
-Luciano Ligabue-

martedì 17 febbraio 2009

Poesie sparse... 1


La luce dei lampioni giù per strada

colora i marciapiede già di rosso

La luna argentea falce splende sola

e il cielo è bianco ancora senza stelle.

Nell'aula senza luce l'atmosfera

è strana e per i rami i raggi passano.

Io soffio fumo: danza irregolare

si perde ma il soffitto non lo tocca.

..E tutto questo in fondo

un poco ti somiglia

1 commento:

Pix 9E ha detto...

beautiful...