Ragazzi, io sono convinto che bisogna crederci, bisogna correre il rischio di essere illusi, bisogna correre il rischio di passare per ingenui, ma bisogna crederci... E allora io continuo a credere a quella storia del mio amico che mi ha detto che in casa sua, di fronte al suo cane, gli è successa una magia così splendida, che per una cosa così è valsa la pena vivere...
-Luciano Ligabue-

domenica 25 dicembre 2011

Il Natale secondo Constantine (2011)



E' Natale:

364 giorni di litigi vomitati su dolci comprati a buon mercato.

E' una maledizione.




(questa, invece, è per la par condicio)

venerdì 16 dicembre 2011

Poesie sparse... 27


... e ci travolse vento di grecale
mentre nei giorni gravidi di caldo
riscoprivamo il dolce dell'attesa
la timidezza di un saluto triste
e le aspre tinte dei non dati baci.





(Post Scriptum: questo è il conclamato "precedente" di Poesie sparse...26. Mi piacerebbe molto farvi conoscere anche il titolo; ma temo che svelerebbe troppo...)

martedì 13 dicembre 2011

Rio, concerto del 25 novembre

Location: Stazione Birra, Grottaferrata (Roma)
Hour: 23:00- 00:30
Compagni di viaggio: Pix, Giulia, Andrea e Anastasia (Signora Palma). E, naturalmente, il Dan e la Birra...




























Una bella sorpresa...


Un'altra bellissima sorpresa...


... Il primo incontro/L'inizio di un amore...


mercoledì 7 dicembre 2011

Poesie sparse... 26


Mentre le gambe trecce d'interesse
fingevano una vana indifferenza
noi due che ci incontrammo in uno sguardo
sulle ali di una lacrima scoprimmo
come le teste voltino di scatto
quando ormai gli occhi si son detti tutto.



P.S.: il 26 è, per me, un numero magico.
E questa poesiola rappresenta, in qualche modo, il "continuo" della prossima che posterò per la serie "Poesie sparse...".