Ragazzi, io sono convinto che bisogna crederci, bisogna correre il rischio di essere illusi, bisogna correre il rischio di passare per ingenui, ma bisogna crederci... E allora io continuo a credere a quella storia del mio amico che mi ha detto che in casa sua, di fronte al suo cane, gli è successa una magia così splendida, che per una cosa così è valsa la pena vivere...
-Luciano Ligabue-

giovedì 29 aprile 2010

...post derby

In un mondo pieno di incertezze come quello in cui viviamo, io decido di mettere una pietra sopra la Samp e Pazzini (che, tra parentesi, è davvero un gran giocatore)

Scelgo di ricordare invece, con sommo gaudio, che quest'anno (e non accadeva da molto tempo ormai) abbiamo bastonato i cugini per due volte di fila.

Ragion per cui, come promesso... il video della ripetuta "impresa tangenziale coast-to-coast" con il solito petto-pelazzi-al-vento e l'immancabile, gloriosa, bandiera.



Fratelli Romanisti, siamo ancora in gara!
Continuiamo a credere in Mirko Mosè che spalanca le acque mettendo incinta la Curva!
Sempre e comunque Forza Roma.

Nessun commento: