Ragazzi, io sono convinto che bisogna crederci, bisogna correre il rischio di essere illusi, bisogna correre il rischio di passare per ingenui, ma bisogna crederci... E allora io continuo a credere a quella storia del mio amico che mi ha detto che in casa sua, di fronte al suo cane, gli è successa una magia così splendida, che per una cosa così è valsa la pena vivere...
-Luciano Ligabue-

giovedì 15 aprile 2010

pre derby...

L'aria della Capitale è strana. E' strana da domenica sera, più ancora da lunedì mattina. E' strana con una settimana di anticipo. Sempre così, prima del derby con i cugini. Se ci mettete che, al momento, siamo anche primi in classifica, potete farvi una vaga idea.

Loro avranno tre validi motivi per giocare incazzati negri:

A) Farci lo sgambetto nella corsa scudetto
B) Salvarsi dalla zona retrocessione
C) Vendicare l'onta del derby di andata

Noi, d'altra parte, abbiamo i nostri ancora più validi motivi per azzannarli come si deve:

A) vincere lo scudetto (sì, lo nomino, non sono scaramantico... anzi, è da gennaio che ci credo!)
B) mandarli dove gli compete (la lettera a lato aiuta...?)
C) Farli neri anche stavolta

Loro adesso hanno Floccari: temibile, non c'è che dire. Noi adesso abbiamo Luca.

Una promessa, intanto, la faccio:
Alcuni di voi forse mi avranno visto, dopo il derby di andata, festeggiare per la tangenziale a modo mio... (vedi video)




Beh, se le cose vanno come devono andare, ripeterò l'impresa a percorso allungato!
E se Cassetti segna anche domenica, questa estate non chiedetevi perchè avrò un 77 tatuato sulla spalla...

Giallorossi saluti a tutti e sempre, sempre, sempre, sempre FORZA ROMA!

1 commento:

Maxi ha detto...

Sei quasi peggio de me!

non succede... ma se succede... stavolta in mutande con il trench da "esibizionista spaventapassere"! eheh